Westland Wessex H.C.2 Royal Navy 1/32 di Andrea Primi

Il modello che ho costruito è l’elicottero da trasporto inglese Westland Wessex in scala 1/32 della Fly.

La boxart
Le versioni proposte dal produttore

Modello non proprio per principianti, ma molto divertente, con ampi spazi per il dettaglio.

Il cockpit è ricco di dettagli da scatola e va insieme facilmente, mentre se si vuole mostrare il modello col portellone scorrevole aperto è necessario dettagliare il vano carico del tutto spoglio da scatola.

Personalmente, con aiuto delle foto , ho dettagliato la struttura con listelli di plasticard, sprue e fotoincisioni della banca dei pezzi avanzati. Una volta chiuse le fusoliere, in modo abbastanza semplice e senza troppe stuccature, si passa alla vetratura , abbastanza complessa da installare e dettagliare.

Ho scelto questa versione della Royal Navy per la colorazione dark sea grey e arancio day-glo nonchè per la presenza, sgargiante, della enorme union jack sul muso. Ho dato una mano di fondo e preshading nelle zone da colorare in grigio, mentre ho dato il bianco per tutte le altre zone. La bandiera inglese è fatta con nastro Tamiya, mentre al posto delle decal mi sono disegnato delle mascherine adesive tagliate col plotter.

Per l’invecchiamento ho usato varie miscele di colori ad aerografo e i filtri Ak e Mig. Per alcuni rivetti usurati ho usato un lavaggio con olio grigio.

Per il sistema di ripiegamento delle pale e del rotore di coda ho adottato il kit dedicato della Scalewarship reperibile sul loro sito. E’ l’unico aftermarket usato, ma ne vale assolutamente la pena. Il ripiegamento è utile anche per ridurre le dimensioni del modello, altrimenti enormi.

Ho voluto rappresentare un veterano della guerra delle Falklands del 1982, ormai in pensione, con la patina del tempo che lentamente lo invecchia ma allo stesso tempo lo rende più interessante.

Ecco il risultato finale

Spero vi piaccia e buon modellismo a tutti!

Andrea Primi

Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: